06/09/11

Ironia della sorte: dopo averne combinate di tutti i colori per decenni sui palchi di tutti il mondo, Iggy si è rotto delle dita del piede sinistro calpestando malamente l'asta del microfono nell'ultimo concerto europeo del 27 agosto in Romania (show peraltro portato a termine).
Dopo qualche giorno che il dolore non passava si è deciso a farsi vedere con l'esito di cui sopra, quindi 6-8 settimane di riposo e la parte americana di Tourneè rimandata.
Nel frattempo sono usciti alcuni particolari interessanti da diverse interviste rilasciate da James e da Iggy, la più drammatica riguarda Scott: rivelano infatti che si e' sentito male in aereo e se non fosse stato per le tempestive cure che ha ricevuto probabilmente non sarebbe più tra noi..le previsioni puntano ad un rientro nel prossimo anno.
A proposito di 2012, il primo ciclo dei nuovi Iggy & the Stooges si concluderà e dovranno decidere cosa fare, se andare in giro con materiale nuovo oppure con una riedizione di The Idiot e Lust for Life (idea che piacerebbe molto a Iggy che ritiene non siano mai stati suonati bene dal vivo).
Di materiale nuovo ci sono gia 10 abbozzi di pezzi, di cui la metà dichiarati interessanti: Williamson vorrebbe fare un album classico mentre Iggy è più per sperimentare forme nuove, tra cui la colonna sonora di un videogioco intelligente (?).
Tra i pezzi nuovi c'è anche Requiem for a Heavyweight, dedicato a Ron.
Infine a precisa domanda, Iggy risponde che ritiene di fare ancora questa vita di canzoni e concerti possibilmente fino ai 70 anni..e magari anche un po' oltre..



22/07/11

Continua la tourneè estiva degli Stooges, purtroppo senza Scott Asheton: infatti mentre era in Inghilterra si è sentito male, è stato ricoverato ed operato a Londra per del sangue nello stomaco ed ora è ritornato a casa per la convalescenza.Non si hanno altre notizie, speriamo che si limiti solo a saltare questo tour e che non ci siano complicazioni.Auguri Scott!
Al suo posto Larry Mullins, già batterista di Iggy Pop dal vivo negli anni 90 e negli album American Caesar, Naughty Little Doggie e Avenue B.
Come suonano gli Stooges senza gli Asheton? Scopriamolo in questo breve resoconto dell'ennesimo concerto.
Nel frattempo è uscito Download for Good, compilation di vari artisti tra cui Heather Nova, Peter Gabriel, Moby ed Alanis Morissette per la David Lynch Foundation. Iggy canta la cover Milk Cow Blues, ed a questo proposito ha detto: "Sapevo che David era un buon cantante Blues ed uno spirito libero, per questo ho deciso di cantare un pezzo Blues.Questo è il modo in cui canto quando lo faccio solo per me, attorno a casa. Credo sia uscito molto bene, vogli dire, posso sentire la meditazione trascendentale (l'oggetto della fondazione) scavarci dentro".



21/06/11

Il Rock in Italia, alcune impressioni di giugno sul festival milanese.


14/06/11

Mancano ormai poche ore al concerto milanese de Iggy & the Stooges e finalmente il tempo volge all'estate!
Gli organizzatori fanno sapere che l'afflusso sarà considerevole pertanto consiglio di visitare questa pagina per tutte le informazioni del caso (o quasi tutte dato che non è ancora ben chiaro cosa si può portare dentro e cosa no).
Search & Destroy!
Tra l'altro alcune date verranno registrate e si potrà comprare il cd subito dopo il concerto (ma non sarà questa l'occasione), come ad esempio quello dell'isola di Wight della settimana scorsa.
Infine c'è da segnalare il libro fotografico dell'ottimo Mick Rock (l'autore dello scatto di copertina di Raw Power), con un'introduzione di Iggy ed un'intervista del 1972.
 


11/05/11

"Buongiorno a tutti, per rendere ancora più unica l'esperienza del Rock In IdRho 2011 (15 giugno alla Fiera di Rho/Milano) - il miglior festival dell'estate italiana - gli organizzatori annunciano, due nuove promozioni:
2 "package" creati ad hoc e in numero limitato, disponibili in prevendita dal 5 maggio alle ore 12, per godere dei live di Foo Fighters, Iggy & The Stooges e il resto del cast "stellare" in cartellone, da posizioni davvero speciali:
- PIT PACKAGE: costo Euro 25,00: contiene il braccialetto che permette di accedere all'area Pit sotto al palco (zona delimitata e posti limitati), oltre alla "manona Rock in IdRho" di 40 cm in gommapiuma e al poster del festival.
 - VIP PACKAGE: costo Euro 35,00: contiene il braccialetto che permette di accedere all’area VIP (zona delimitata ed esclusiva tra palco e backstage, posti limitati) + 1 drink gratis nel bar dell’area VIP + il poster del festival."
Questo ci vogliono far sapere gli organizzatori del festival..probabilmente le prevendite vanno male e cercano di raschiare soldi ovunque..iniziativa tutta italiana veramente discutibile!
Molto meglio spendere soldi con i nuovi gadget della Ron Asheton Foundation: magliette costose ma molto belle!
 


26/04/11

Pare serata particolarmente riuscita quella della settimana scorsa, tutte le cronache sono uniformemente entusiaste.
Come potete vedere dalla scaletta sotto, ad aprire la serata ha provveduto il gruppo locale Space Age Toasties, poi Scott con un discorso ha ricordato il fratello e rigraziato Iggy "per aver fatto avverare il sogno Rock'n'Roll di Ron - ma anche del suo batterista!".
Dopo un filmato è salito sul palco Henry Rollins che dopo un altro discorso alla memoria ha cantato  I got a right con gli Stooges per poi introdurre e lasciare il palco ad Iggy che ancora una volta ha dato lezioni di Rock! Tutto pieno il palco per la (doppia) solita invasione del pubblico, meno solita questa volta perchè Iggy aveva promesso ai gestori del teatro che non l'avrebbe fatta!
Sul finire del set James Williamson ha lasciato spazio a Denis Tek (Radio Birman) alla chitarra, per poi rientrare per l'inedito acustico Ron Tune, chitarra e voce ancora alla memoria di Ron. Da non scordare anche la presenza nel finale dell'orchestra che ha suonato insieme agli Stooges!
E ad Iggy sono state consegnate le chiavi della città...chi lo avrebbe mai detto negli anni 60..
Insomma un successo sotto tutti i punti di vista, anche per la nascente Ron Asheton Foundation che ha quindi raccolto i primi 25000 dollari.
Altre foto piuttosto interessanti (anche del prima e dopo) le potete vedere su questo sito.
Rimaniamo in attesa di un dvd, che sicuramente non tarderà di fare capolino.
"Devo proprio ringraziare Ron. Quando ho voluto formare una band, Ron è stato il primo che si è voluto mettere dietro di me..lui aveva un dono,una specie di eleganza..le sue musiche erano tanto semplici quanto memorabili. Grazie per essere venuti...grazie per avermi dato una vita."





Da segnalare che programma ed orari ufficiali del Rock in IdRho:

OUTBACK: inizio concerto ore 15.30
MINISTRI: inizio concerto ore 16.00
FLOGGING MOLLY: inizio concerto ore 16.50
BAND OF HORSES: inizio concerto ore 17.45
THE HIVES: inizio concerto ore 18.40
SOCIAL DISTORTION: inizio concerto ore 19.45
IGGY & THE STOOGES: inizio concerto ore 21.00
FOO FIGHTERS: inizio concerto ore 22.30 (termine 00.30)


19/04/11

Buon sessantaquattresimo compleanno dell'Iguana!
Con due giornate di anticipo a dire il vero..oggi è comunque un giorno speciale dato il concerto tributo a Ron Asheton organizzato dalla sorella Katy nella patria Ann Arbor.
Iggy però la settimana scorsa si è esibito in tuttaltro contesto e cioè American Idol (tipo il nostro X-factor), dove la sua versione di Real Wild Child è stata particolarmente apprezzata dai giudici Jennifer Lopez e Steven Tyler (!).
Interpellato a proposito ha un po' nicchiato come spesso fa..dicendo che ha odiato profondamente le prime versioni della trasmissione, per poi riconsiderarne il valore, se non del format almeno di alcuni 'artisti'.Ha rivelato anche che era stato invitato ad essere il giudice di questa serie ma questo (almeno questo!) non si è sentito di farlo.Comunque non sapendo che aspettarsi è andato a fare il suo pezzo con la band che gli hanno fornito e si è divertito..
Interessanti novità per il nuovo album: sono già pronti 8 nuovi pezzi che dovrebbero provare ad arrangiare definitivamente nel 2012 per il disco che se tutto va bene uscirebbe nel 2013..Williamson sembra dettare tempi e regole..come una volta.Il sound oscilla tra Raw Power e Kill City.
A sorpresa invece l'annuncio del nuovo album di Iggy solista: tra Natale e gennaio l'uscita, il genere è quello dell'ultimo Preliminaires (confermato anche il produttore Hal Cragin), quindi solo ballate e ripescaggi di classici tra Beatles, Gainsburg e Salvadore, in inglese e francese.Vedremo cosa ne esce.
Un'altra di quelle cose che non ti aspetti è la partecipazione come testimonial di Iggy per una campagna della Peta contro il massacro delle foche in Canada..sotto potete vedere la pubblicità.
Infine divaghiamo con la realizzazione della prima action figure dell'Iguana in uscita quest'estate..qui potete vederla..e prenotarla..

peta.org

 


16/03/11

Completata la formazione di Rock in IdRho: in ordine Foo Fighters, Iggy And The Stooges, Social Distortion, The Hives, Band Of Horses, Flogging Molly e gli italiani Ministri.
Niente male, anche se non può competere con la formazione del Hop Farm Festival il 2 luglio in Inghilterra con Iggy, Lou Reed e Patty Smith (e Morrissey) !
Sempre sul fronte live c'è da segnalare il 19 Aprile ad Ann Arbor una serata in memoria di Ron Asheton con vari ospiti tra cui Henry Rollins e gli Stooges. Biglietti subito esauriti.
Per le curiosità invece nella sezione Memorabilia potete vedere (per ora solo) la copertina di Time del 73 da cui Iggy ha preso inspirazione per Search & Destroy, anche se il retroscena svela che l'articolo in questione non parla del Vietnam come leggenda vuole...
Sul versante nuove uscite discografiche da segnalare il nuovo album di Steve Mackay Sometimes Like This I Talk che racchiude le sue ultime numerose collaborazioni, tra cui quelle con i nostrani - e notevoli - Zu.
Infine il nuovo live in uscita con la registrazione del concerto All Tomorrow's Parties del 3 settembre 2010 di cui potete vedere la suggestiva copertina sotto, per ora solo su vinile 180 grammi.

In the hands of fans



 


09/02/11

Da registrare la dichiarazione di Iggy a proposito del suo ex batterista deceduto di recente:
"Ho sentito cosa era successo ad Alex poco dopo il fatto direttamente da suo fratello Whitey, che suonava la chitarra insieme ad Alex (alla batteria) nei Trolls, la mia band dal 98 al 2003.Mi sono sentito malissimo ed anche se non lo riporterà indietro spero trovino la persona che l'ha investito e poi è scappato. Alex merita moltissima riconoscenza per il suo contributo all'arte. Era un batterista con una fenomenale mano sinistra ma era molto di più di questo nella scena attorno a Los Angeles.Faceva parte dei Nimphs, un gruppo indie molto interessante ed aveva una solida carriera come set designer per film e televisione in un importante studio. Suo figlio Lucius ha debuttato questa settimana come ballerino a New York ed avrei voluto che ci fosse stato Alex a vederlo dato che era tanto coinvolto nella sua attività.I Kirsts sono una famiglia unica e so che mancherà tantissimo a tutti, come a me. Alex era una persona veramente simpatica e gentile che ha aiutato un sacco di persone, me compreso."
Di tuttaltro genere l'uscita di James Williamson:
"Penso che oggigiorno gli album siano piuttosto irrilevanti, quindi ci asterremo da farne un altro. Cercheremo di fare una o due canzoni che ci piacciono per fare un singolo; poi, quando ne avremo un altro paio, credo che faremo un EP o qualcosa di simile. Vogliamo andarci con i piedi di piombo perché preferiamo avere qualcosa di buona qualità."
L'avrà detto ad Iggy? Personalmente credo che l'ultimo album de Iggy & the Stooges sarà inevitabile.
Infine, due gradite aggiunte al cartellone del Rock in IdRho del 15 giugno: Flogging Molly e Hives.

 

24/01/11

Mercoledi 15 Giugno è la data ed ovviamente l'evento è Iggy & The Stooges in concerto!
Al Rock in IdRho, quest'anno per la prima volta non all'idroscalo ma alla fiera di Rho.
Headliner saranno i Foo Fighters, comprimari per adesso si conoscono i Social Distortion e Band of Horses.Qui per le prevendite.
Da segnalare inoltre la prossima uscita di un altro dvd live Iggy & the Stooges - In the hands of fans, del concerto del 3 settembre 2010: la particolarità è che dovrebbe essere girato direttamente da alcuni fan selezionati, con annessa intervista sempre fan-made.Staremo a vedere.


18/01/11

Purtroppo come nel 2009, anche quest'anno inizia con una perdita..il 13 gennaio è infatti morto travolto da un pirata Alex Kirst, batterista di Iggy dal 99 al 2003 e fratello del chitarrista Whitey...chi l'ha visto dal vivo in quegli anni non può che avere un gran ricordo.
Andando oltre, gli Stooges sono gia al lavoro infatti tra tre giorni parte la prima delle sette date della mini tourneè australiana..sempre che le recenti inondazioni che tutti abbiamo visto in televisione lascino spazio a questo tipo di eventi..
Gia rese note un altro paio di date europee estive..rimaniamo in attesa per una discesa nel Bel Paese..in quanto al disco nuovo è probabile che se ne parlerà nel prossimo anno.
Da segnalare infine l'ennesima collaborazione di Iggy, questa volta per un brano di Praxis, ascoltabile qui ma anche piuttosto prescindibile..e sempre a proposito di dubbia qualità, per chi si ricorda Suck - Mordimi, dopo un fugacissimo passaggio nelle sale, potrà essere contento della sua uscita in dvd il 23 gennaio..