Coffee and Cigarettes

 

"Un'insieme di cortometraggi travestito da film (o viceversa, forse). Ogni sequenza presenta una serie di personaggi seduti, affacendati a bere caffè, fumare e discutere di temi svariati che spaziano dalla caffeina ad Abbott & Costello, i progetti eversivi di Elvis, le modalità di preparazione di un buon té all'inglese, le invenzioni di Nikola Tesla, l'artificioso gruppo rock degli SQÜRL, Parigi negli anni Venti, l'uso della nicotina come surrogato dell'insetticida... Il cast è composto da un eclettico gruppo di straordinari attori e musicisti, una vera chicca. Le sequenze in bianco (le sigarette) e nero (il caffè) si avvalgono della mirabile fotografia di Frederick Elmes, Robby Müller, Ellen Kuras e Tom Dicillo..."


La cosa più interessante è vedere questi famosi personaggi che (ri)interpretano sè stessi mischiando l'idea di nonsense che aleggia leggera per tutto il film insieme alla realtà terra terra di alcune scene: spesso gli interpreti non sanno cosa dire e su questi silenzi il regista ci gioca molto.


Uno dei migliori in questo senso è proprio 'Somewhere in California', l'episodio con Iggy e Tom Waits, che sembrano improvvisare un appuntamento per conoscersi..non svelo gli argomenti che discutono perchè sarebbe come rivelare la fine in un film tradizionale (questo corto è del 1993, quindi aspettatevi il look di American Caesar).


Tra gli altri corti più interessanti, c'è sicuramente da segnalare quello con Jack e Meg White e quello con GZA, RZA e il sempre grande Bill Murray, mentre invece delude un po' Benigni con Steve Wright (l'episodio da cui è nato tutto, addirittura del 1986).


E' caldamente consigliato l'acquisto in DVD per vedere la versione originale in inglese, dato che la doppiatura lascia spesso un po' a desiderare.


Infine una nota per segnalare la presenza di Louie Louie e Down on the street di Iggy nella colonna sonora.
Come tutti i film di Jarmusch, non è per tutti, ma è, ancora una volta, bello.

Se non lo trovate, potete ordinarlo qui.

 

P.S. guardate le foto nella sezione Movie Shots